Privacy Policy La mia idea di detersione - PurAtelié

La mia idea di detersione

Bentrovata, 

Dopo aver visto i 7 errori da evitare per una corretta detersione oggi entriamo nel cuore di quella che è la mia idea di detersione.

In realtà, come abbiamo visto, non esiste un rituale di detersione ottimale per tutti. Sta a noi, magari con il consiglio di un professionista, individuare il metodo più adatto alla nostra pelle.

Usare il detergente giusto è comprovato sia un vero toccasana per la nostra pelle.

Il suo ruolo è, infatti, quello di rimuovere completamente trucco e impurità, senza stressare la pelle ovvero e cercando di conservarla nelle migliori condizioni di equilibrio possibile.

Equilibrio è la parola chiave quando si parla di detersione. Un uso prolungato di prodotti non dermoaffini causa un impoverimento della pelle, un indebolimento della funzione barriera ed uno squilibrio nei meccanismi di idratazione.

Una buona detersione dovrebbe:

  1. Migliorare la luminosità del viso;
  2. Essere piacevole e donare una sensazione di freschezza;
  3. Stimolare l’idratazione ed evitare di seccare la cute;
  4. Attenuare l’eccesso di sebo;
  5. Prevenire l’occlusione di pori;
  6. Migliorare il tono della pelle;
  7. Preparare la pelle agli attivi di creme e sieri.

Ora veniamo al dunque.. alla mia idea di detersione!

Per me la detersione è la fase più importante di buona beauty routine, prima ancora di pensare di spendere cifre importanti per creme e sieri ti invito ad investire tempo e denaro su questo step.

I prodotti detergenti sono i primi su cui ho ragionato, quando nel 2016, mi sono rivolta per la prima volta ad alcuni laboratori cosmetici.

Se sei qui, magari, hai già visitato il nostro e-Shop, ad ogni modo la mia scelta iniziale è ricaduta sulle Mousse Detergenti.

Questo NON significa che mi fermerò qui. Anzi, in questo momento sto lavorando ad altre formulazioni, in primis un olio che diventa latte con olio di jojoba, macadamia, argan, avocado, sesamo, oliva, mandorle, soia, girasoli, crusca. Un bomba, anche se, al momento non sono ancora soddisfatta dell’effetto che voglio pertanto ci vorranno ancora alcuni mesi di prove.

Per quale motivo ho scelto le mousse?

Funzionalità è la parola chiave che mi ha guidato in questa scelta. Nella realtà dei fatti, molte delle clienti che ho seguito negli anni, sebbene ci tenessero alla loro beauty routine non avevano la costanza e il tempo per utilizzare prodotti troppo complessi. Per questo motivo ho dato priorità ad un prodotto unico che in un solo atto permettesse di detergere e tonificare.

Da un lato, un prodotto facile da utilizzare, dall altro funzionale e super efficace. 

Ma non mi sono fermata qui. La stragrande maggioranza dei brand presenti nel mercato cosmetico propone pochissimi prodotti per la detergenza. I quali rivestono sempre un ruolo marginale nelle varie linee cosmetiche. Il motivo? Non conviene! 

Non c’è molto guadagno. 

Infatti, preferiscono sviluppare prodotti come creme e sieri dove la marginalità è superiore. Basta vedere gli scaffali nella grande distruzione dedicati allo skincare. Su 10 prodotti esposti, 8 sono sieri e creme. 

Inoltre, molti sostengono che la scelta di un detergente specifico sia superficiale e inutile. In realtà, quello che ho visto negli anni è che, anche se la fase di detersione dura pochi istanti, l’effetto sulla pelle di un detersione specifica è migliore e rispetta i 7 punti che ti ho elencato sopra.

Per questa ragione ho voluto creare 5 mousse detergenti diverse e specifiche per le varie tipologie di pelle e inestetismo.

Le 5 detergenze sono accomunate dall’utilizzo di tensioattivi ultra delicati. Il cui scopo è quello si, di rimuovere il sebo e residui di trucco ma, di farlo in maniera delicata senza irritare la pelle.

Tuttavia, l’effetto sulla pelle, è radicalmente diverso tra una mousse e l’altra grazie ai principi attivi che ho personalmente scelto e che lavorano su specifici inestetismi.

Per una pelle sana, giovane c’è la mousse Bio con ingredienti al 98.2% naturali di cui il 20.3% di origine biologica. In un solo atto deterge e tonifica per una pulizia del viso funzionale a base di esfolianti ultra-delicati, fiori di verbasco, estratti di echinacea, calendula, achillea, tiglio e malva. Clicca qui.

Se la tua pelle è particolarmente sensibile, tende ad arrossarsi e irritarsi facilmente allora la mousse lenitiva fa al tuo caso. Agisce calmando le irritazioni e previene eventuali future infiammazioni. A base di acido lattico, esfolianti ultra-delicati, ippocastano, camomilla e uva rossa, deterge delicatamente e dona un comfort cutaneo senza eguali. Clicca qui.

Molte di noi soffrono per una pelle grassa e congestionata, soprattutto in determinate stagioni. Per questo ho studiato un’intensa mousse dermopurificante che preserva e rispetta il normale film idrolipidico dell’epidermide grazie ad una sinergia alfa idrossiacidi, bardana, amamelide, alga laminaria, tea tree e il fattore idratante naturale NMF. Clicca qui.

Infine, arriviamo alle pelli più mature. Qui la scelta è stata di creare due mousse differenti e specifiche. Una con focus sulle macchie, l’altra sulla prevenzione antiage a 360°.

Discromie, macchie senili e iper-pigmentazioni sono inestetismi che colpiscono oltre il 40% delle donne over 40 ma, possono fare la comparsa anche in giovane età sulle parti più esposte alla luce del sole. Come supporto ai trattamenti in cabina ho studiato una linea che può aiutarti nell’obiettivodi attenuare le macchie. Il ruolo della mousse illuminante è quello di dare un leggero effetto schiarente che abbinato alla crema e siero (in fase di sviluppo) permettono di avere un aspetto del viso chiaro e luminoso. Il complesso di estratti botanici utilizzato include liquirizia, uva ursina, achillea abbinate all’acido lattico per una dolce esfoliazione. Clicca qui.

Concludo con la mousse PurAge. È una delicata ed efficace mousse detergente multifunzionale: rinfresca, riequilibra e rivitalizza. Ideale per un aspetto fresco e radioso in pochi minuti. A base di Alfa idrossiacidi, alga bruna, ginseng, micro-particelle idratanti. Questa mousse è indicata per combattere a 360° i segni dell’invecchiamento. Clicca qui.

Non smetterò mai di dirlo la pelle cambia, sia durante l’arco della giornata che durante le stagioni. Pertanto è fondamentale modulare la propria beauty routine in funzione delle esigenze cutanee. 

Come farlo? Seguimi, oppure fissa la tua prima consulenza viso!

E con questo messaggio ti saluto, ricordandoti che la cura del tuo viso passa anche da come lo lavi. È inutile applicare una crema, o un siero, da 200€ se non prima di averlo deterso in maniera adeguata. 

Nel prossimo articolo ti parlo di esfoliazione, scrub, peeling e soluzione SOS.

Vuoi avere una consulenza personalizzata per il tuo viso? Puoi venire in studio a Bassano del Grappa oppure fissarne una Online. Clicca qui per fare richiesta e avere tutti i dettagli.

Consulenza Viso

Online o In Studio
  • Disponibile Online o In studio
  • Un confronto chiaro e pratico sulla tua Beauty Routine
  • Piano personalizzato di trattamenti viso
  • Focus sulle cause scatenanti e aggravanti degli inestetismi

bassano del grappa via contrà san giorgio 11 | info@puratelie.it | 0424503161

puratelié è un marchio registrato tutti i diritti riservati

p.iva 03843760244