Privacy Policy Pelle sensibile: cause, evoluzioni e trattamento dermocosmetico

Pelle Sensibile: cause, evoluzione e trattamento dermocosmetico

Negli ultimi decenni, una buona parte del mercato cosmetico si è orientato verso la realizzazione di creme, lozioni, trucchi dedicati esclusivamente alle pelli sensibili. 

La pelle sensibile è un fenomeno estremamente diffuso, in costante crescita e, spesso, sottovalutato. 

Alla base del fenomeno troviamo un’alterazione del film idrolipidico che normalmente riveste la cute. Quando questa barriera di protezione smette di funzionare, la pelle diventa più “intollerante”. Lo strato corneo si assottiglia, così i meccanismi di difesa si bloccano e la pelle subisce attacchi esterni che, secondo recenti studi, sono dovuti al freddo (66% dei casi), il sole (51%), il vento (42%) ma, anche da cosmetici e detergenti troppo aggressivi.

Tuttavia, rossori e reazioni non hanno soltanto cause “esterne”.  La pelle comunica e, si modifica anche in rapporto all’emotività. La pelle è infatti collegata al cervello per cui stati d’animo come timidezza, vergogna, stress, ansia si sfogano a livello cutaneo evidenziando stati emotivi “interni”.

Non solo, a questi si deve aggiungere disturbi all’apparato gastroenterico, alterazioni ormonali e il cibo. Diete non equilibrate, allergie e, le sempre più frequenti, intolleranze, si manifestano attraverso eccessivi rossori.

Le persone con una pelle sensibile oltre ad essere più suscettibili ad allergie, arrossamenti, irritazioni, prurito e bruciori cutanei, sono statisticamente più soggette alla formazione precoce di rughe ed altri inestetismi tipici del photoaging.

È bene sottolineare che, l’ipersensibilità, è un fenomeno molto soggettivo, per cui, in assenza di patologie, non è facile stabile con oggettività il grado con cui si manifesta. Nei casi più gravi, si evolve in dermatiti, couperose e rosacea, veri e propri stati infiammatori che è bene non trascurare.

Prevenire è meglio che curare

Se la nostra pelle è particolarmente sensibile bisogna adottare un approccio preventivo per evitare di lasciarla indifesa e più reattiva agli stimoli (negativi).

Estate ed inverno sono stagioni difficili per la nostra pelle, perchè gli effetti del sole, del freddo, del vento indeboliscono la barriera cutanea, determinando disidratazione e favorendo l’insorgenza di processi infiammatori. 

Per questo motivo d’estate bisogna evitare di esporsi al sole senza una protezione adeguata e, d’inverno proteggersi dagli eccessivi sbalzi di temperatura con sciarpe, cappelli che limitano fisicamente l’impatto ambientale.

Oltre all’ambiente sono i cosmetici i principali fattori ad esporre la pelle al rischio di irritazioni, desquamazioni e arrossamenti. Elimina qualsiasi prodotto della tua skincare o beauty routine contenente sostanze aggressive come alcool, profumi, tensioattivi troppo schiumogeni, parabeni, siliconi e conservanti. Questi componenti assottigliano ancora di più la pelle ed alterno le sue naturali barriere protettive, già di per sé piuttosto fragili. Non esagerare con lo scrub ed i peeling.  Fai attenzione al make up. Utilizza crema specifiche al tuo tipo di pelle.

Infine, stile di vita, stress, dieta squilibrata e consumo di alcolici sono altri elementi che possono predisporre all’insorgenza di ipersensibilità cutanea. Per cui, cerca di evitare cibi piccanti e sostanze alcoliche.

Evoluzioni: Couperose e Rosacea

La pelle sensibile che, con una certa frequenza, tende ad infiammarsi potrebbe indicare un caso di couperose. Uno stato quasi cronico di pelle sensibile che si manifesta con un intenso arrossamento e con la presenza di venuzze gonfie e sfibrate. La pelle congestionata perde di elasticità, favorendo la dilatazione dei capillari, che rimangono visibili ad occhio nudo (teleangectasie). La pelle appare calda, secca con chiazze di colore rosato. 

Individuate le cause scatenanti, il trattamento della couperose prevede l’uso di laser o luce pulsate ad alta intensità per assorbire i vasi sanguigni lesionati e, infine, dal punto di vista dermocosmetico, l’utilizzo di ingredienti ad attività vasoprotettiva e di tutti quelle strategie tipiche della pelle sensibile. 

La couperose è un inestetismo piuttosto comune tra le donne over 30 e, talvolta si può evolvere in una vera e propria dermatite cronica nota come rosacea

Si tratta di una patologia che, in quanto tale, deve essere trattata secondo protocolli farmacologici. Quello che ci limitiamo a fare qui, è darvi alcune indicazioni per riconoscerla perchè, con una diagnosi precoce, le possibilità di miglioramento sono buone.

La rosacea si manifesta nella parte centrale del viso (fronte, naso, zigomi, mento) con eritema, angectasie e lesioni acneiformi. Talvolta è associata a dermatite seborroica che porta alla formazione di squame. La rosacea si evolve secondo 4 stadi: da eritemi temporanei dopo i pasti o in seguito a brusche variazioni di temperatura alla formazione delle prime teleangectasie su guance e naso, per passare all’acne rosacea e, in fase avanzata, alla presenza di noduli a livello del naso che si presenta ingrossato e di color rosso/violaceo.

I sintomi della rosacea persistono per anni con periodi di miglioramento e peggioramento. È fondamentale riconoscerla e, oltre a seguire una terapia specifica, porre molta attenzione alla nostra beauty routine. Come per la couperose si consigliano prodotti dalle proprietà lenitive, antinfiammatorie e vasoattive.

Trattamento dermocosmetico

Dopo aver capito le cause del tuo inestetismo, averti dato dei suggerimenti per lavorare in prevenzione. Possiamo entrare più nel dettaglio sul trattamento della pelle sensibile.

Di fronte ad un inestetismo così complesso dal punto di vista dermocosmetico possiamo agire su più piani con lo scopo di ridurre le sensazioni dolorose, diminuire l’infiammazione, ripristinare la barriera cutanea e favorire l’idratazione del tessuto.

Il nostro protocollo di trattamento per una pelle che presenta questo tipo di inestetismo prevede, da un lato, trattamenti specifici da svolgere in studio, dall’altro una cosmesi domiciliare studiata appositamente per una beauty routine attenta e mirata. Entriamo nel dettaglio

In studio. 

Un programma di trattamenti mirati per la pelle sensibili prevede tra le fasi chiave di veicolare nel derma attivi mesoterapici senza aghi ma con correnti modulate. Quali sostanze? Ad esempio:

  1. Rutina, Cumarina, Ginkgo biloba per migliorare la microcircolazione e la resistenza dei capillari;
  2. Vitamine del gruppo B, tra cui il Pantenolo (provitamina B5) ad azione riparatrice e lenitiva
  3. Peptidi, biorivitalizzanti, minerali, coenzimi e complessi vitaminici volti a rivitalizzare, idratare in profondità e nutrire la cute.

A casa.

Una cute fragile, soggetta ad arrossamenti e irritazioni richiede in primis una detersione ultra-delicata per non alterare il già compromesso equilibrio cutaneo. La strategia per una pelle così reattiva prevede poi l’utilizzo di attivi dotati di proprietà lenitive e disarrossanti come: aloe, calendula, camomilla, edera, malva, passiflora, alga rossa, fiori d’arancio, melissa, rosa, miele, tiglio, bisabololo, azulene. In alcuni casi, la sensibilità può degenerare in un vero e proprio bruciore cutaneo, intensi arrossamenti accompagnati dalla presenza di venuzze gonfie e sfibrate. Questo è un campanello d’allarme di una probabile couperose che dal punto di vista cosmetico va trattata con ingredienti ad attività vasoprotettiva come ippocastano, mirtillo, ginkgo biloba, centella asiatica, rusco, e meliloto.

La nostra linea lenitiva e nutriente è stata studiata proprio per questo obiettivo.

Nella crema, abbiamo impiegato le seguenti sostanze:

Cellule Native Vegetali (rigenerazione cutanea, rivitalizzante, riparatrice e rinnovatrice) Acetyl Tetrapeptide-15 (effetto lenitivo, aumento soglia di tolleranza al dolore), Ippocastano (stimolo microcircolo, disarrossante, lenitiva, rinforzante, vasoprotettrice) Camomilla (calmante, lenitiva, anti-arrossamento) Vitamina E (antiossidante) Burro di Karitè (antinfiammatorie, lenitivo, nutriente, emolliente, idratante) Sesamo (emolliente, riparatrice). Filtro UVA e UVB valore SPF 15.

Mentre, nella mousse detergente troviamo:

Tensioattivi ultra delicati (detergono delicatamente la pelle), Acido Lattico (AHA, promuove delicatamente turnover cellulare, idratante), Ippocastano (stimolo microcircolo, disarrossante, lenitiva, rinforzante, vasoprotettrice) Camomilla (calmante, lenitiva, anti-arrossamento), Uva rossa (antiossidante, nutriente, vasoprotettrice).

Un particolare cenno merita il Tetrapeptide-15. Questo attivo, nato in laboratorio, è l’ingrediente “segreto” della linea lenitiva e nutriente. Come funziona? Il suo scopo è quello di ridurre le risposte nervose agli stimoli esterni. Ovvero? Nei test di efficacia in laboratorio viene osservato un aumento della soglia di tolleranza al disagio sensoriale e al dolore della pelle

La pelle trattata risulta più tollerante al capsaicina, il principio attivo irritante contenuto nel peperoncino, utilizzato per misurare la sensazione di bruciore e dolore nelle mucose.

Questo effetto lenitivo consiste, dopo 2h dall’applicazione, in un incremento pari a:

+116% soglia del disagio sensoriale;

+54% soglia del dolore;

Quindi, questo principio attivo di sintesi, riduce le sensazioni di disagio provocate da agenti esterni come, freddo, caldo, vento…

In questo articolo abbiamo visto uno degli inestetismi più fastidiosi l’ipersensibilità cutanea. Se vuoi iniziare a prenderti cura del tuo viso in maniera mirata e precisa ti invito a fissare la tua prima consulenza in PurAtelié.

Per agire con efficacia su un inestetismo bisogna andare ad indagare le cause scatenanti. Questa è la prima fase chiave, su cui, in PurAtelié abbiamo investito molto per garantirti una diagnosi professionale e scientifica per valutare il reale stato della tua pelle. 

Oltre ad un colloquio approfondito, andremo a valutare in maniera analitica la tua pelle. Solo così saremo in grado di consigliarti i prodotti corretti per la tua beauty routine ed eventuali trattamenti specifici.

Per maggiori informazioni contatta il nostro servizio di Assistenza Clienti.

Consulenza Viso

Online o In Studio
  • Disponibile Online o In studio
  • Un confronto chiaro e pratico sulla tua Beauty Routine
  • Piano personalizzato di trattamenti viso
  • Focus sulle cause scatenanti e aggravanti degli inestetismi

bassano del grappa via contrà san giorgio 11 | info@puratelie.it | 0424503161

puratelié è un marchio registrato tutti i diritti riservati

p.iva 03843760244